BHURE

SCIALLE TRADIZIONALE TIBETANO

Me ne innamorai durante i miei primi viaggi in Nepal…

I Bhure fanno parte della veste tradizionale dei Monaci Tibetani, è sono realizzati in Seta Ahimsa, che al contrario del procedimento tradizionale, non prevede l’uccisione del baco. Aspettando la completa metamorfosi, i “cascami” si arricchiscono di una sostanza grassa che viene chiamata buretta. Il filato acquisisce così proprietà benefiche e protettive per il corpo. La meravigliosa trama irregolare racconta di questa scelta…

I colori con cui vengono tinti sono naturali, e come in un acquerello, vengono assorbiti in maniera non uniforme dalle preziose fibre di questa seta. Ogni anno faccio realizzare alcuni Bhure partendo da una cartella colori unica. Per cercare di portare con me il profondo spirito del Nepal e del Tibet, ho fatto ricamare il mantra della compassione e della misericordia “Oṃ Maṇi Padme Hūṃ”, che viene considerato una potente protezione.

WhatsApp chat